Consultazione delle Locuzioni

Consultazione delle locuzioni


Elenco delle Voci
DI CUORE. [AFFETTUOSAMENTE ]
d' alba. [ALBA ]
di straforo, [ALLA COPERTA ]
D' allora in qua, ch' io feci la tal cosa, non ebbi mai bene, [ALLORA ]
dare audienza, [AUDIENZA ]
Donna d' abito adorno, balestro attorno. [BALESTRO ]
Della buona voglia, [BENE. ]
Di grazia, [BENE. ]
Dire a bocca, e di bocca, [BOCCA. ]
Dar voce, [BOCE, e VOCE. ]
Dar buona, o mala voce a uno [BOCE, e VOCE. ]
Dar nel brocco, [BROCCO. ]
dar nel brocco, [BROCCO. ]
Di buona fede [BUONO. ]
Di buon volere, [BUONO. ]
Di buona voglia [BUONO. ]
Dir buono a uno, [BUONO. ]
Dare altrui delle calcagna, [CALCAGNO. ]
Dar de' calci al vento, [CALCIO. ]
Dare una canta. [CANE. ]
Dare il cardo. [CARDO. ]
dare un carpiccio. [CARPIRE. ]
Di buona cera, [CERA. ]
DI CERTO, [CERTO. ]
DA CHE, [CHE. ]
di mal pelo avea taccata la coda. [CODA. ]
Di colpo, [COLPO. ]
Dare il cmpito, [COMPITO. ]
danari contanti, [CONTANTI. ]
Dare una corsa, [CORSA. ]
Due cotanti, [COTANTO. ]
Dar credenza. [CREDENZA. ]
d critici [CRITICO. ]
Di buona cucina, [CUCINA. ]
Di buona cucna [CUCINA. ]
Dare il cuore [CUORE. ]
Dar lo cuore a una cosa, [CUORE. ]
da quel ch' io sono. [DA. ]
Da sera, [DA. ]
da matina. [DA. ]
Dar benifici, [DARE. ]
Dar licenzia [DARE. ]
dar licenzia, [DARE. ]
Dar consolazione, conforto [DARE. ]
Dare il battesimo [DARE. ]
Dar sentenzia [DARE. ]
Dar compimento fine [DARE. ]
Dar la benedizione [DARE. ]
Dare indugio [DARE. ]
Dare ordine [DARE. ]
Dar termine [DARE. ]
Dar testimonianza, [DARE. ]
Dar pruova [DARE. ]
Dar legge, [DARE. ]
Dar fede, [DARE. ]
Dar credenza [DARE. ]
Dar noia, briga [DARE. ]
Dare esemplo [DARE. ]
Dar segno [DARE. ]
Dare spazio [DARE. ]
Dare opera [DARE. ]
Dar forma, [DARE. ]
Dar luogo [DARE. ]
Dar cagione [DARE. ]
Dar baldanza, [DARE. ]
Dar la mala ventura [DARE. ]
Dare il mal' anno, [DARE. ]
Dio ti dea il mal' anno. [DARE. ]
Dar le vele a' venti [DARE. ]
Dar l' acqua alle mani [DARE. ]
Dar l' occhio [DARE. ]
Dare il viso [DARE. ]
Da il cuore [DARE. ]
Dar mano, [DARE. ]
Dar della mano, [DARE. ]
Dar di piglio [DARE. ]
Dar di cozzo [DARE. ]
dar di cozzo [DARE. ]
Dar de' remi in acqua [DARE. ]
Dar delle coltella [DARE. ]
Dar per Dio [DARE. ]
Dar da mangiare, e bere, [DARE. ]
Dar beccare [DARE. ]
Dar da ridere, di che ridere, o che ridere, e simili. [DARE. ]
Dar da parlar di se [DARE. ]
Dare a vedere, [DARE. ]
Dare ad intendere [DARE. ]
Darsi a che che si sia [DARE. ]
Darsi attorno [DARE. ]
Darsi a credere [DARE. ]
darsi ad intendere, [DARE. ]
Darsi impaccio, [DARE. ]
Darsi briga [DARE. ]
Darsi pace [DARE. ]
Darsi a' diletti [DARE. ]
Darsi a uno [DARE. ]
Darsi in uno [DARE. ]
Darsi buon tempo [DARE. ]
Darsi maraviglia [DARE. ]
DALLE [DARE. ]
Dar di becco, [DARE. ]
Dar de' calci al vento, [DARE. ]
dar de' calci al rovaio [DARE. ]
Darla pe' chiassi [DARE. ]
Dar nella ragna [DARE. ]
DISMETTERE una cosa, [DIMETTERE. ]
d' in sul tetto, [D' IN SUL. ]
Dar di piatto, [DI PIATTO. ]
Dar di piglio, [DI PIGLIO. ]
Dire a Dio, [DIRE. ]
Dir testimonianza, [DIRE. ]
Dir villania, [DIRE. ]
Dir bene, [DIRE. ]
Dir male d' una cosa. [DIRE. ]
Disdire i depositi, [DISDIRE. ]
Disegnaronlo del magistrato degli Otto. [DISEGNARE. ]
Difinire un testo d' Arist. [DISFINIRE. ]
dispensa del corpo. [DISPENSA. ]
Disperare un di che che si sia, [DISPERARE. ]
Dare a divedere. [DIVEDERE. ]
Dominch tu ti fermi, [DOMINE. ]
Dominch tu vogli far la tal cosa? [DOMINE. ]
Domin s' egli and? [DOMINE. ]
dosso d' Italia, [DOSSO. ]
Da dozzna, [DOZZINA. ]
durar fatica, [DURARE. ]
Duro di bocca, [DURO. ]
Di forza [FORZA. ]
Donna frusta. [FRUSTO. ]
D' IMBOLIO, [FURTIVAMENTE. ]
Dar la fiede, [GIURARE. ]
dar di grappo, [GRAPPO. ]
Di grazia dammi da bere. [GRAZIA. ]
Di grazia fammi questo servigio. [GRAZIA. ]
Di grazia non mi romper la testa. [GRAZIA. ]
di grossa pasta. [GROSSETTO. ]
Dar nel guanto [GUANTO. ]
Dare il guasto, [GUASTO. ]
deh dimmi [H ]
de spediscila, [H ]
Darsi gl' impacci del Rosso. [IMPACCIO. ]
Dare in somma, [IN SOMMA. ]
Dare in somma. [IN SOMMA. ]
Da due in su, [IN SU. ]
Dar luogo, [LUOGO. ]
di maglia. [MAGLIA. ]
Dare con ampia mano. [MANO. ]
Dar di mano, o delle mani, [MANO. ]
Dar nelle mani, [MANO. ]
Dare il mattone, [MATTONE. ]
Dare il mattone a uno, [MATTONE. ]
darla pel mezzo [MEZZO. ]
Dar modo [MODO. ]
Dammene un' occhiata. [OCCHIO. ]
Dare opera, [OPERA. ]
Dare orecchia a una cosa, [ORECCHIO, e ORECCHIA. ]
D' oro in oro [ORO. ]
Darsi pace. [PACE. ]
Dar parola, [PAROLA. ]
Dar la parola, [PAROLA. ]
dalla parte mia, [PARTE. ]
Dar la mala pasqua, [PASQUA. ]
di grossa pasta [PASTA. ]
dar pasto. [PASTURA. ]
di mal pelo avea taccata la coda. [PELO. ]
Dar di piglio, [PIGLIO. ]
Darsi la posta. [POSTA. ]
Dar le prese, [PRESA. ]
Da bere al prete, che 'l cherico ha sete. [PRETE. ]
dagli ci, ch' e' vuol, purch' e' venga, [PURCHE. ]
DI QUA, [QUA. ]
DI QUAENTRO, [QUAENTRO. ]
DI QUI. [QUI. ]
DI QUI, [QUI. ]
Da quinci innanzi. [QUINCI. ]
Di ragione, [RAGIONE. ]
dirugginare i denti, [RUGGINE. ]
Denti rugginosi, [RUGGINOSO. ]
Domeneddio non paga il Sabato, [SABATO. ]
Dire a lettere di scatole, o di speziali, [SCATOLA. ]
Dir l' orazion della scimia, o della bertuccia, [SCIMIA. ]
da se, [SE. ]
da se a lui, [SE. ]
Dar nel segno, [SEGNO. ]
di segreto. [SEGRETO. ]
Dar la soia. [SOIA. ]
Dar le spalle, [SPALLA. ]
Dire a lettere di speziale, [SPEZIALE. ]
dare in su la voce. [STORPIARE, e STROPPIARE. ]
di mal pelo avea taccata la coda. [TACCATO. ]
Dare, e vendere a taglio [TAGLIO. ]
darne, e toccarne tante, [TANTO. ]
Darsi e avere buon tempo, e bel tempo [TEMPO. ]
Dare udienza, [UDIENZA. ]
Dare, e avere udienza, [UDIENZA. ]
Dare a vedere, [VEDERE. ]
Darla vinta, [VINCERE. ]
Donar la vita, [VITA. ]
di sua volont [VOLONTA. ]
di volont. [VOLONTA. ]
Dar volta, [VOLTA. ]
dare addietro. [VOLTA. ]
Dare una volta, [VOLTA. ]
Dopo volta [VOLTA. ]